Home Chi siamo Funzionigramma
23 | 11 | 2017
Login





Menu Principale
I reparti E.A.S.
L'E.A.S. di ieri e di oggi...
sistemi di ...
sistemi di lavoro anni 50sistemi di lavoro anni 50
Funzionigramma
Funzionigramma E.A.S. in liquidazione PDF Stampa E-mail
Sabato 29 Marzo 2008 09:07

Dirigente III fascia - Ing. Ciro Di Corte

Funzione

Dirigente coordinatore e responsabile del Servizio Tecnico. Dirigente Responsabile U.O.B.11

Descrizione delle funzioni

U.O.B. di competenza diretta

U.O.B. coordinate

- sovrintendere alle attività di Ufficio svolgendo il relativo coordinamento (assegnazione carichi di lavoro al personale dirigenziale e non, organizzazione e programmazione del lavoro, controllo attività, uniformità di indirizzi, atti);

- gestire le procedure di consegna ai nuovi soggetti gestori del Servizio Idrico, attraverso la stesura degli stati di consistenza provvisoria delle infrastrutture idriche e delle canalizzazioni, provvedendo ad assicurare la continuità del servizio pubblico;

- coordinare le eventuali attività residue di gestione provvisoria degli impianti di produzione di acqua destinata al consumo umano;

- gestire le procedure per l’attuazione degli accordi previsti dalla convenzione con Siciliacque;

- coordinare le attività tecniche svolte nella distribuzione idrica nei centri abitati ricadenti nei territori degli ATO tuttora gestiti dall’Ente, adottando tutti gli atti consequenziali, siano essi di carattere tecnico, amministrativo, organizzativo, funzionali al trasferimento della gestione ad altri soggetti gestori ed alla variata gestione transitoria;

- coordinare le attività dei reparti;

- gestire le attività tecniche residuali ricadenti negli ATO la cui gestione è già transitata e/o transiterà ai nuovi soggetti gestori;

- gestire ogni attività residuale concernente la progettazione ed esecuzione di opere idrauliche, di Direzione lavori, di programmazione pluriennale delle opere tecniche e dei lavori, di progettazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, di consulenza tecnica di parte nei procedimenti inerenti le attività del Servizio Tecnico nonché di gestione delle risorse idriche e degli adempimenti relativi ai serbatoi artificiali ed alle dighe di competenza di EAS;

- coordinare la gestione delle autobotti e del personale assegnato alla loro conduzione, ottimizzandone l’utilizzo;

- rilasciare all’imprese della certificazione di lavori eseguiti;

- coordinare e gestire i rapporti con gli utenti del servizio idrico dell’EAS: accertamenti, riscossioni con esclusione del recupero crediti;

- coordinare tutte le azioni da intraprendere per ottimizzare il servizio alle utenze;

- gestire le attività di analisi e catalogazione di tutte le pratiche ancora aperte e/o sospese legate a ex Agensud;

- sostituire il Dirigente Generale in caso di assenza e/o impedimento adottando gli atti urgenti non rinviabili di natura amministrativa e/o tecnica;

U.O.B.11- Servizio Idrico - gestione tecnica

U.O.B.8- Servizio Idrico - gestione Utenze

Risponde gerarchicamente a:

Dirigente Generale

Gli rispondono gerarchicamente:

Dirigente responsabile U.O.B.1 e personale del comparto assegnato al Servizio Tecnico e alla U.O.B.11

Dirigente III fascia - D.ssa Michela Terranova

Funzione

Dirigente coordinatore e Responsabile dell’Unità Operativa Complessa, U.O.C.1 – Risorse Umane

Descrizione delle funzioni

U.O.B. di competenza diretta

U.O.B. coordinate

- sovrintendere alle attività di Ufficio svolgendo il relativo coordinamento (assegnazione carichi di lavoro al personale dirigenziale e non, organizzazione e programmazione del lavoro, controllo attività, uniformità di indirizzi, atti);

- gestire le risorse umane attraverso l’applicazione delle leggi e dei contratti collettivi regionali di lavoro con riferimento all’attività ordinaria, alla mobilità interna ed esterna, alla cessazione del rapporto per quiescenza, e di quanto attiene alle questioni relative alla materia della previdenza.

- gestire i procedimenti disciplinari nei confronti del personale stesso;

- espletare le procedure relative alle attività connesse alle procedure relative al personale da trasferire presso l’Amministrazione Regionale ai sensi della Legge Regionale n. 10/99 e successive modifiche ed integrazioni;

- espletare le procedure relative all’esperimento dei procedimenti disciplinari e all’eventuale applicazione delle relative sanzioni;

- curare la gestione ordinaria personale ex art. 23 (A.S.U.) utilizzato dall’Ente;

- responsabile dell’istruttoria relativa agli atti organizzaztivi dell’Ente (adozioni, modifiche, sospensioni e revoche dei regolamenti di organizzazione);

- curare le relazioni interne ed esterne attinenti l’applicazione del CCRL;

- segretario della gestione commissariale;

- funzionario delegato per l’attestazione della conformità delle copie degli atti dell’Ente;

- funzionario delegato per le spese in economia;

- responsabile del procedimento della società Siciliacque S.p.a.

 


U.O.B.4 - Stato Economico e U.O.B.5 - Previdenza & Quiescenza

Risponde gerarchicamente a:

Dirigente Generale

Gli rispondono gerarchicamente:

Dirigenti responsabili U.O.B.4 e U.O.B.5, personale del comparto assegnato alla Unità Operativa Complessa U.O.C.1

Dirigente III fascia - Avv. Aurelia Spallino

Funzione

Dirigente coordinatore e responsabile della Unità Operativa complessa, UOC4 - Affari Legali

Descrizione delle funzioni

U.O.B. di competenza diretta

U.O.B. coordinate

- sovrintendere alle attività di Ufficio svolgendo il relativo coordinamento (assegnazione carichi di lavoro al personale dirigenziale e non, organizzazione e programmazione del lavoro, controllo attività, uniformità di indirizzi, atti);

- svolgere le attività istituzionali di rappresentanza e difesa giudiziale nelle liti attive e passive e di consultazione nonché quant’altro correlato, anche di natura stragiudiziale, che non risulta possibile standardizzare;

- rappresentare l’Amministrazione avanti le Autorità istituzionali, nella sua qualità di Coordinatore, anche con facoltà di impegnare la stessa su delega del Legale Rappresentante e riferire periodicamente sulle attività dell’Ufficio;

- partecipare a riunioni e Commissioni anche all’esterno dell’Amministrazione;

 


U.O.B.10 - Precontenzioso – Affari stragiudiziali.

Risponde gerarchicamente a:

Dirigente Generale

Gli rispondono gerarchicamente:

Dirigente responsabile U.O.B.10 e personale del comparto assegnato alla U.O.C.4

Dirigente III fascia - Dott. Giuseppe Muscarella

Funzione

Dirigente Responsabile della Unità Operativa di Base – U.O.B.10, - Precontenzioso – Affari stragiudiziali

Descrizione delle funzioni

U.O.B. di competenza diretta

U.O.B. coordinate

- curare tutte le attività amministrative propedeutiche al contenzioso giudiziale e stragiudiziale relative alle questioni e agli affari direttamente assegnati dal Dirigente Coordinatore;

- gestire i procedimenti di competenza della U.O.B., proponendo i provvedimenti deliberativi connessi;

- svolgere funzioni di ausilio all’avvocatura provvedendo a particolari incarichi direttamente delegati dal Dirigente Coordinatore o, su proposta di questo, dal Legale Rappresentante;

- sostituire il Dirigente Coordinatore in caso di assenza o impedimento, adottando gli atti urgenti non rinviabili di natura amministrativa;

U.O.B.10, - Precontenzioso – Affari stragiudiziali

 


Risponde gerarchicamente a:

Dirigente Coordinatore U.O.C.4

Gli rispondono gerarchicamente:

Personale del comparto assegnato alla U.O.B.10